Impianti centralizzati per gelaterie e ristoranti

 

Versatilità di utilizzo

 

Le centrali frigorifere sono state studiate per l’utilizzo in attività commerciali quali ristoranti, gelaterie, pasticcerie, macellerie, supermercati, complessi di celle frigorifere, per la gestione di temperature dai +15°C ai -25°C.

Spazi d’ingombro sala macchine, rumorosità degli impianti, continue manutenzioni nel corso degli anni, consumi elettrici e d’acqua elevati  per gli impianti raffreddati ad acqua ,sono solo alcuni dei problemi che le nostre centrali frigorifere sono in grado di risolvere.

Gli impianti centralizzati commerciali per gelaterie, ristoranti e macellerie di una certa entità richiedono un elevato numero di utenze frigorifere, variabili da 10/15 sino a 30/35.
L’impianto centralizzato è la vera soluzione per questa tipologia di locali.

Con un’unica CENTRALE siamo in grado di refrigerare utenze con temperature

NORMALI (fino a 0°C) e  BASSE (fino a – 25 °C).

Esempio di un impianto centralizzato completamente gestito da una centrale frigorifera.

Magazzini frigoriferi commerciali e industriali

Il freddo chiavi in mano

 

Forniamo celle frigorifere realizzate con materiali di alta qualità, per scopi sia commerciali che industriali, prodotte in varie tipologie e dimensioni, adattabili alle più svariate attività.
Eseguiamo la fornitura, il montaggio e l’assistenza di impianti frigoriferi per piccole e grandi attività.
Squadre di tecnici specializzati si occupano della posa in opera e del montaggio degli impianti frigoriferi, con  precisione e velocità di realizzazione .

Ad ogni prodotto  da conservare corrispondono parametri precisi: temperatura, umidità, eventuale atmosfera controllata. Center Frigo  da 30 anni realizza impianti frigoriferi e celle per: frutta, ortaggi , carne, pesce,ecc.

 

Center Frigo  garantisce nel tempo la temperatura di conservazione prevista dalle attuali normative italiane ed europee.  I dati rilevati dalle sonde e registrati dal nostro software , restano memorizzati 24 mesi (normativa HACCP). Possono essere consultati in ogni momento

Impianto realizzato con n°2 centrali frigorifere per la refrigerazione di celle positive, negative e sale condizionate per la lavorazione.

Impianti centralizzati per supermercati

 

Centrali Compatte e silenziose

I supermercati per la loro capillarità sono presenti in centri storici o zone ad alta densità abitativa. Le centrali frigorifere devono rispondere ad esigenze di bassa emissione sonora,equipaggiandole di condensatori che lavorano in bassa velocità ed insonorizzando il vano compressore.

Impianto realizzato con n°2 centrali frigorifere per la refrigerazione di banchi canalizzati e celle frigorifere.

Celle frigorifere

 

Le celle frigorifere e i magazzini sono realizzati con pannelli sandwich maschio /femmina e chiusura tramite gancio ad eccentrico oppure con giunto schiumato per assicurare una ottimale tenuta termica ed un irrobustimento della cella stessa.

L’isolamento termico è assicurato da poliuretano espanso ad una densità di circa 40/42 Kg /mc; questo valore assicura una minima dispersione di calore ed una riduzione del tempo di raffreddamento del prodotto.

Ciò si traduce in risparmio energetico e possibilità di ridurre le potenze dei compressori; di seguito forniamo una breve descrizione sulle caratteristiche costruttive delle celle frigorifere.

Le celle frigorifere sono realizzate su misura a seconda delle necessità del cliente utilizzando solo componenti di qualità, per una lunga vita degli impianti.

 

Di seguito forniamo una breve descrizione sulle caratteristiche costruttive delle celle frigorifere.

 

  • Rivestimento pareti e soffitto:
    lamiera preverniciata / vetroresina / acciaio inox
  • Pavimento:
    standard / rinforzata / acciaio inox
  • Porte:
    a battuta / scorrevoli manuali o automatiche
  • Spessori pennellature:
    mm 60/80/100/120/150/180

Boiler recupero calore

 

Il risparmio diventa realta’

Alle centrali frigorifere è possibile integrare un boiler di recupero dell’acqua calda sanitaria da 150, 300, 500 lt o superiore a seconda del tipo di attività.

L’acqua viene riscaldata fino ad una temperatura max 60°C, constatata sul campo anche dai nostri clienti, sfruttando il calore sviluppato dai compressori frigoriferi.

Il recupero del calore è pari al 100% e quindi a costo zero.

Il grafico , qui sotto , rappresenta l’andamento della temperatura dell’acqua del boiler nell’arco delle 24 ore. Il picco verso il basso alle ore 18 indica un considerevole utilizzo dell’acqua, ma subito ripristinato in breve tempo.

Il dimensionamento preciso della capacità del boiler a seconda dell’attività è deciso proprio sull’ interpretazione di questi grafici.

La tabella , invece, rappresenta uno schema esemplificativo sui consumi medi annuali per il riscaldamento dell’acqua dei servizi.